lifestyle, Senza categoria, work

Son soddisfazioni (parte 2)

Dalla serie SON SODDISFAZIONI parte seconda 🙂 … volevo farvi vedere il video del compleanno di Vivafm. Evento che impegna diversi mesi del mio lavoro. Una organizzazione tosta ma alla fine è talmente bello vedere il risultato che aspetto solo il prossimo  ❤ ❤ ❤

lifestyle, Senza categoria

Facciamo partire un toto-argomenti

Sapete cosa penso? Penso che questo blog è sempre nei miei pensieri. Sono i miei primi post ed ancora non ho scritto nulla su un argomento particolare ma sbaglio o questo è un blog lifestyle? Quindi io parlo della mia vita e gli argomenti potrebbero essere tanti. Ma da cosa iniziamo?

Partiamo con un post sui miei figli? Sull’argomento bambini online oppure la mia personale educazione, cosa penso del fatto che i bambini dormono nel lettone dei genitori? Inorridisco. Se dovessi invece scrivere del mio lavoro in radio? Della Monia  speaker? Alla fine però gli argomenti che vanno per la maggiore sono altri: food!!! Ecco, potei darvi delle ricettine, io amo molto quelle easy da fare in poco tempo – bè con due piccole bestie in giro per casa non c’è poi da perdersi in cucina. Questo non è il periodo del cibo ma della dieta. La prova costume è dietro l’angolo quindi potrei scrivere di running, delle mie corse mattutine. Anche questa mattina ci ho riprovato, sveglia alle 6:15 – che non è suonata – mi sono alzata alle 6:30 e dopo 10 minuti ero fuori pronta a correre 4 km. È dura tenersi in forma :/ Lasciamo perdere kids, food, radio e fit e… di cosa parliamo?

Facciamo così: fate voi l’elenco delle vostre passioni così creiamo insieme questo blog!!!

Vi lascio con un ricordo di questo weekend appena passato, le fragole che fanno tanto estate 🍓

Forza… via al toto-argomenti

 

 

lifestyle

A mezzanotte sei per forza sgrammaticata

Che poi alla fine mi sembra assurdo essere qui sul divano alle 23:28 dopo: aver preparato da mangiare, fatto  3 torte (ma a chi lo vai a dire che hai fatto un solo impasto raddoppiato e messo in tre piccole teglie – furba io hihi), “aiutato” quattro piccoli nani a fare la doccia e messi a dormire – tranquilli non sono tutti miei, due sono i miei fantastici nipotini – ed ora sono qui a scrivere con l’occhio che si chiude dal sonno ma continuando a pensare al mio nuovo blog.

Cosa? Hai già il blocco dello scrittore che manco hai iniziato?

Spesso coloro che iniziano l’avventura online sono giovani donne e in dolce attesa, hanno molto tempo libero e possono lanciarsi. Io non sono più poi così giovane e NON ci penso proprio più alla dolce attesa – ho già dato, ben due volte – quindi mi domando cosa ci faccio qui? Sono qui perché ho sempre amato lanciarmi e buttarmi in nuovi progetti, negli anni mi sono un po’ arenata ma ora basta. Non so esattamente come andrà, non ho la bacchetta magica ma dopo dieci minuti da quando ho iniziato a scrivere cose sgrammaticate penso solo che voglio sentirmi libera di fare quello che voglio senza pensieri e senza paura dei giudizi.

Oggi, a poche ore dal lancio, ho ricevuto diversi messaggi, tante belle parole, ecco voglio concentrarmi su quelle.

Grazie

P.S. Buonanotte con foto di una delle tre tortine 😃 Tra l’altro sono super felice perché per la prima volta ho fatto la torta al cioccolato con le uova di Pasqua avanzate e tutti l’hanno apprezzata!!! IMG_1241IMG_1242

P.S. Notare il fiore, durerà poco io ho zero pollice verde!

lifestyle, Senza categoria

Ecchime pronta a questa avventura

Vuoi non fare una piccola presentazione del perché questo nuovo sito?
E allora facciamola!
Nel corso degli anni anni ho sempre tenuto diversi blog dove scrivevo di me, quello che oggi chiamerebbero un lifestyle blog. In primis avevo aperto una mia pagina web sulla piattaforma che metteva a disposizione Radio Deejay, quelli erano i primi anni che sentivi la parola blog e, come direbbe oggi Rovazzi, era Tutto Molto Interessante. Dalla radio preferita mi sono spostata a quella che era la mia Bibbia: Vanity Fair! All’epoca – ehi non sono poi così vecchia – si era creata una bella community ed anche lì scrivevo spesso di me e della mia vita. In questi ultimi anni ho perso l’abitudine di scrivere ed è per questo che nasce labitudinedi.com.
A mio modo scriverò e parlerò – ehm in primis sono speaker quindi vuoi non parlare –  di me, delle mie passioni, dei miei lavori, della mia famiglia. Voglio sentirmi libera in questo spazio, libera di esprimermi.
Buon inizio a me e buone letture a voi 🙂